Il museo della cattedrale di Anagni. La guida storico artistica.pdf

Il museo della cattedrale di Anagni. La guida storico artistica PDF

Davide Angelucci,Claudia Coladarci

Lesigenza di una guida del Museo della Cattedrale di Anagni nasce a seguito del nuovo allestimento del percorso museale voluto nel 2015. Quelli che precedentemente erano degli ambienti isolati, visitabili singolarmente e, in alcuni casi, solo su prenotazione, sono entrati a far parte di un percorso unitario che consente ai visitatori di conoscere la storia della Cattedrale e dellintera città, compiendo un viaggio a ritroso nel tempo. La guida è un agile strumento per comprendere limportanza degli oggetti esposti e dei vari ambienti, con informazioni di carattere storico, storico-artistico e religioso, senza disdegnare le vicende dei personaggi locali e i fatti curiosi. Il volume, quindi, tiene conto dei numerosi studi scientifici e delle pubblicazioni più importanti, e rende queste informazioni chiare e fruibili al grande pubblico. Un posto donore ha la celebre Cripta di san Magno, con il suo prezioso ciclo di pittura murale medievale unico al mondo. Tutte le pitture sono spiegate passo passo, per consentire al lettore di comprendere al meglio le scene e i personaggi che animano questa cappella. Il libro è stato volutamente dotato di un ricco apparato fotografico.

Il sito ufficiale della casa editrice Edizioni Efesto. ISTRUZIONE, TESTI DI FORMAZIONE E CONSULTAZIONE, ADOLESCENTI E RAGAZZI IL MUSEO DELLA CATTEDRALE DI ANAGNI La guida storico artistica di Davide Angelucci, Claudia Coladarci 978-88-94855-85-2 Powered by TCPDF (www.tcpdf.org) INTERSCIENZE Srl - Via Felice Casati, 7/9 - 20124 Milano (MI) - P.IVA/C.F. 03964070969 - [email protected] - tel 022046733

6.25 MB Dimensione del file
9788894855852 ISBN
Gratis PREZZO
Il museo della cattedrale di Anagni. La guida storico artistica.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.caprotection.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Leggi il libro Il museo della cattedrale di Anagni. La guida storico artistica PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su 365strangers.it e trova altri libri di Davide Angelucci, Claudia Coladarci! Distribuzione INTERSCIENZE Editore: EFESTO Prezzo: 15.00 € Pubblicazione: 14/03/2018 ISBN: 9788894855852 LIBRI PER BAMBINI, LIBRI SCOLASTICI, SCUOLA E

avatar
Mattio Mazio

Il museo della cattedrale di Anagni. La guida storico artistica Edizione Edizioni Efesto, 2018 Pagine 204 Autore Davide Angelucci, Claudia Coladarci Disponibilità DISPONIBILE per l'acquisto presso il Bookshop del Museo Descrizione

avatar
Noels Schulzzi

Guida storico-artistica del santuario di Fornò. Il pirata e l'eremita, Libro di Pierluigi Moressa. Sconto 5% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Foschi, collana Tratti locali, brossura, 2008, 9788889325643. Compra Il museo della cattedrale di Anagni. La guida storico artistica. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei.

avatar
Jason Statham

Il museo della cattedrale di Anagni. La guida storico artistica Il bestiario della Cattedrale di Anagni. Un viaggio alla scoperta del simbolismo medievale L'arte della cura. La ... Museo della Cattedrale di Anagni. Via Leone XIII, 03012 ANAGNI (FR) [email protected]

avatar
Jessica Kolhmann

Il sito ufficiale della casa editrice Edizioni Efesto. L'esigenza di una guida del Museo della Cattedrale di Anagni nasce a seguito del nuovo allestimento del percorso museale voluto nel 2015. Quelli che precedentemente erano degli ambienti isolati, visitabili singolarmente e, in alcuni casi, solo su