L Italia del silenzio. 8 settembre 1943: storia del paese che non ha fatto i conti con il proprio passato.pdf

L Italia del silenzio. 8 settembre 1943: storia del paese che non ha fatto i conti con il proprio passato PDF

Gianni Oliva

8 settembre 1943: giorno della scelta e inizio del riscatto? Oppure fine di una stagione e morte della patria? Dopo la firma dellarmistizio di Cassibile - Mussolini è ancora prigioniero sul Gran Sasso - il re e Badoglio fuggono verso Pescara, lItalia continua a essere in guerra ma non si sa bene contro chi. Il paese è allo sbando. I partiti, ridotti alla clandestinità durante il Ventennio, si riorganizzano attorno al Cln (Comitato di liberazione nazionale). E i partigiani danno vita ai primi nuclei della Resistenza. Si lotta per cacciare il tedesco occupante, per abbattere la monarchia di Vittorio Emanuele III e istituire la democrazia. Per decenni abbiamo guardato a quel periodo come al retroterra ideale, etico e storico della cultura antifascista della nazione. Ma una simile ricostruzione, mescolando celebrazione e rimozione, ha davvero raccontato i fatti per come si sono svolti? Oppure ha finito per alimentare una vulgata che ha resistito per anni sia alle crepe del tempo, sia alle domande scomode che gli studiosi hanno cominciato a porsi? Con un libro provocatorio sin dal titolo, Gianni Oliva racconta un altro 8 settembre: il giorno del silenzio, silenzio della morale, della ragione, della volontà. Ricostruendo gli eventi drammatici del 1943-45 che sconvolsero lItalia, Oliva racconta di unatmosfera antieroica, dove lelemento dominante fu in larga misura quello dellattesa, eterna psicologia italiana che aspetta dagli stranieri la salvezza scriverà Piero Calamandrei.

L'8 settembre 1943, dopo la sorpresa generale della proclamazione dell' armistizio, la fuga dei regnanti e lo sfaldamento delle forze armate, ciascun italiano fu chiamato a ... che hanno visto protagonisti gli ufficiali dell'ar... Siamo in tempi difficili per la storia, inondati dal passato nelle fiction, nei ... ( bombardamenti, stupri, campi di prigionia) che hanno fatto emergere con forza non ... non aveva mai raccontato pubblicamente quelle memorie, ci fu il sil...

9.95 MB Dimensione del file
9788804627005 ISBN
L Italia del silenzio. 8 settembre 1943: storia del paese che non ha fatto i conti con il proprio passato.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.caprotection.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L'Italia del silenzio 8 settembre 1943: storia del paese che non ha fatto i conti con il proprio passato - ebook (ePub) Gianni Oliva (Auteur) 8 settembre 1943: giorno della scelta e inizio del riscatto?

avatar
Mattio Mazio

Con questa storia fa i conti Gianni Oliva nel suo libro "L'Italia del Silenzio. 8 settembre 1943" edito da Mondadori per la collana Le Scie (19,50 euro). Un libro che ricostruisce gli avvenimenti accaduti tra il 25 luglio e l'8 settembre del '43, quando "nello sfascio più totale si dissolve lo Stato del ventennio fascista. Soprattutto, è l'Italia che non ha fatto i conti con il proprio passato e che ha usato le spinte contrapposte della lotta partigiana e della repressione di Salò per autoassolversi: la Resistenza, opera di pochi, è diventata l'alibi per rappresentarsi come paese vincitore; la Repubblica Sociale, a sua volta, è servita per restringere a una minoranza l'identificazione del "fascista".

avatar
Noels Schulzzi

Acquista online il libro L'Italia del silenzio. 8 settembre 1943: storia del paese che non ha fatto i conti con il proprio passato di Gianni Oliva in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store. Compra Libro L'Italia del silenzio. 8 settembre 1943: storia del paese che non ha fatto i conti con il proprio passato di autori-vari edito da Mondadori nella collana Le scie su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore

avatar
Jason Statham

L' Italia del silenzio. 8 settembre 1943: storia del paese che non ha fatto i conti con il proprio passato è un libro scritto da Gianni Oliva pubblicato da Mondadori nella collana Le scie

avatar
Jessica Kolhmann

L'8 settembre 1943 mi trovavo sul fronte jugoslavo nella zona delle Bocche di Cattaro. La notizia dell'armistizio ci colpì come un fulmine. E' vero che il 25 luglio non era passato nell'indifferenza, ma la guerra continuava e noi soldati continuavamo a fare il nostro dovere.