Oscar Wilde e il gioco della morte.pdf

Oscar Wilde e il gioco della morte PDF

Gyles Brandreth

Londra 1892. Ogni domenica Oscar Wilde è solito riunirsi al club Socrate fra vecchi amici come Conan Doyle e Bram Stoker e una sera, per sconfiggere la noia, propone un gioco. Ognuno dovrà scrivere in segreto il nome della persona che vorrebbe uccidere fra i presenti. Ma quando gli invitati iniziano a morire davvero, Wilde dovrà scoprire lassassino prima che arrivi al tredicesimo nome della lista: il suo.

Morte ed eredità. Wilde morì di meningite il 30 novembre 1900, all'età di 46 anni. Più di un secolo dopo la sua morte, Wilde è ancora meglio ricordato per la sua vita personale - la sua personalità esuberante, l'arguzia consumata e la famigerata prigionia per l'omosessualità - che per la sua letteratura realizzazioni. Ex parlamentare e supervisore governativo, ha lavorato anche per la radio, la televisione e il teatro come autore, attore e conduttore. Per Sperling & Kupfer ha già pubblicato Oscar Wilde e i delitti a lume di candela e Oscar Wilde e il gioco della morte. www.oscarwildemurdermysteries.com. leggi tutto

4.38 MB Dimensione del file
9788820046101 ISBN
Oscar Wilde e il gioco della morte.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.caprotection.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Oscar cambiò spesso la sua firma e il modo con cui si faceva chiamare; all'università, ad esempio, scelse il nome di Wills Wilde.. Uscito di prigione adotterà il nome Sebastian Melmoth, protagonista del romanzo Melmoth the Wanderer, scritto dal prozio materno Charles Robert Maturin, mentre il nome deriva dalla nota leggenda di san Sebastiano come icona omosessuale.

avatar
Mattio Mazio

16 ott 2013 ... [Sul letto di morte]: o se ne va questa carta da parati, o me ne vado io. 5. Non ho niente da dichiarare, tranne il mio genio. 6. Perché diavolo ... 9 gen 2019 ... E ora che sono morto mi hanno sistemato quassù, così in alto che posso vedere tutte le cose brutte e la miseria della mia città e, anche se il mio ...

avatar
Noels Schulzzi

Oscar Wilde e il gioco della morte book. Read 169 reviews from the world's largest community for readers. Questo secondo episodio della fortunata serie d...

avatar
Jason Statham

Oscar Wilde e il gioco della morte (Annalisa Garavaglia) (2010) ISBN: 9788873393085 - Londra, 1892. Nella saletta privata di un lussuoso ristorante, Oscar… Il tutto su uno sfondo di cielo verde chiaro” avevo scritto a proposito di Oscar Wilde e i delitti a lume di candela di Gyles Brandreth, Sperling & Kupfer 2008. Questa volta uguale raffinatezza con cambio di colore per il castello viola e fiori bianchi e verde chiaro in Oscar Wilde e il gioco della morte , sempre di Gyles Brandreth e solita

avatar
Jessica Kolhmann

Wilde indaga insieme ad Arthur Conan Doyle sui misteriosi omicidi del “Circolo di Socrate” che lui stesso ha istituito Quella narrata in “Oscar Wilde e il gioco della morte” dal sempre bravissimo Gyles Brandreth, è una cena a cui in molti sognerebbero di partecipare. In un famoso hotel di Londra, Wilde, che amava circondarsi di […] Nei racconti di Oscar Wilde, infatti, possiamo ritrovare le caratteristiche tipiche delle favole di Esopo e allo stesso tempo delle fiabe della tradizione dei fratelli Grimm. Nella maggior parte dei casi i racconti non hanno coordinate spazio temporali e sono collocati in luoghi semplici e spesso simbolici: il palazzo del re, la piazza della città, la Chiesa, il villaggio di pescatori o ...